Patente di guida: codice 61 “guida in orario diurno”

Con la sotto riportata nota del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, del 8 novembre 2018 n. 27666, vengono fornite le indicazioni su come interpretare il codice unionale armonizzato “61”, che potrebbe essere riportato su talune patenti di guida, che consente al titolare, di poter guidare solo in orario diurno.

Nota Ministero delle infrastrutture e dei trasporti 8/11/2018

Codice unionale armonizzato 61 “guida in orario diurno”

Come noto, la Commissione medica locale, in sede di accertamento sanitario per il rilascio e la conferma di validità della patente di guida, può imporre ad un conducente il codice unionale armonizzato “61“, che consente, al conducente, di poter guidare solo in orario diurno.

Al fine di dirimere ogni dubbio in merito alla locuzione “guida in orario diurno“, laddove non risulti altra specifica indicazione da parte della Commissione medica locale, si ritiene che detta prescrizione sulla base dei criteri fissati dall’art. 153, comma 1 del codice della strada non consenta l’attività di guida “da mezz’ora dopo il tramonto del sole a mezz’ora prima del suo sorgere“.

Copyright secured by Digiprove © 2018All Rights Reserved  

Potrebbero interessarti anche...