Conseguimento della patente di guida: esame

Conseguimento della patente di guida:

L’ESAME

Il rilascio della patente si ottiene superando un esame di teoria ed una prova pratica per verificare le capacità e i comportamenti su strada.

Gli esami sono pubblici ed effettuati da dipendenti della Motorizzazione Civile;

Possono essere sostenuti dopo 1 mese dalla data di rilascio del “foglio Rosa” ed entro i 6 mesi della sua validità. In tale limite di tempo è possibile ripetere una sola volta una delle due prove d’esame.

Per sostenere gli esami occorre prenotarsi non oltre il 5° giorno lavorativo precedente la data della prova; non è possibile prenotare l’esame di guida negli ultimi cinque giorni lavorativi di validità del foglio rosa. L’esame di teoria non può essere sostenuto prima che sia trascorso un mese e un giorno dalla data di rilascio del foglio rosa.

Esame di teoria

L’esame consiste nel risolvere una scheda con 10 domande a risposta multipla per ogni domanda vengono proposte 3 risposte che possono essere tutte e tre vere o false o 2 vere ed 1 falsa o viceversa.

Sono consentiti al massimo 4 errori sulle trenta risposte possibili ma attenzione: eventuali cancellazioni e correzioni sono considerati errori.

Esame di guida

Solo dopo avere superato la prova di teoria (qualsiasi sia la categoria di patente) si può sostenere la prova di guida.

Tale prova deve essere effettuata con veicoli dotati di doppi comandi, fatta eccezione per i motocicli. Qualora quindi si sostenga l’esame da privatista si dovrà necessariamente noleggiare un’autovettura adatta presso soggetti autorizzati dal Ministero dei Trasporti.

Contestualmente al superamento con esito positivo dell’esame di guida la Direzione Generale della M.C.T.C. rilascia la patente di guida.

L’esame per il conseguimento della patente di categoria A va sostenuto su qualsiasi motociclo purché i candidati minorenni adoperino un motociclo di cilindrata non superiore a 125 cm³, potenza non superiore a 11 Kw e che sviluppi velocità massima in piano non inferiore a 100 Km/h.
Maggiori informazioni sull’apposita scheda cliccando qui

Potrebbero interessarti anche...