Scuola guida: segnaletica luminosa – il semaforo

Quando si parla di segnaletica luminosa ovviamente ci si riferisce al semaforo ma non è altrettanto ovvio il comportamento da tenere: il Codice della Strada prescrive chiaramente come comportarsi a seconda del colore  che si accende.

LUCE ROSSA
Bisogna arrestarsi prima della striscia di arresto e se essa non è presente non si deve impegnare l’incrocio né l’attraversamento pedonale, né oltrepassare il segnale così da poterlo vedere.

LUCE VERDE
Si accende immediatamente dopo il rosso e consente di riprendere la marcia per procedere in tutte le direzioni.
I conducenti devono sempre dare la precedenza ai veicoli provenienti da destra ed hanno l’ obbligo di dare la precedenza ai pedoni

LUCE GIALLA
Bisogna fermarsi prima della striscia di arresto se è possibile farlo in condizioni di sicurezza altrimenti si deve sgombrare sollecitamente l’ incrocio.
Se era possibile arrestarsi in condizione di sicurezza invece si accelera e si passa la sanzione è la stessa del passaggio con il rosso
Se si riparte quando appare il giallo nell’altra corrente di traffico si è comunque passati con il rosso.

LUCE GIALLA LAMPEGGIANTE
Quando il verde ed il rosso sono spenti è possibile che il giallo sia lampeggiante in questo caso è obbligatorio di usare prudenza.

SEMAFORO DIREZIONALE
Si deversifica da quello sopra descritto perchè consente o vieta di procedere secondo la direzione indicata.

SEMAFORO PEDONALE
Usa gli stessi principi di quello veicolare e come questi vengono sanzionati anche i pedoni perchè con una cifra inferiore

Copyright secured by Digiprove © 2018All Rights Reserved