Indagato: dichiarazioni immediate, spontanee, interrogatorio

L’indagato può rendere dichiarazioni all’Autorità Giudiziaria in tre circostanze: Assunzione di notizie (art. 350 c.p.p. c. 5 e 6): La finalità è acquisire notizie e indicazioni utili per la prosecuzione delle indagini e possono … Leggi tutto Indagato: dichiarazioni immediate, spontanee, interrogatorio