Velocità mezzi pubblici in città


Buongiorno, sono un autista di mezzi publilci a Roma, ero piu che convinto che un autobus in servizio pubblico nel centro abitato avesse un limite di velocita di 30 Km, cercando su internet non trovo conferma a quanto sopra scritto, potete farmi chiarezza su questo argomento, grazie

RISPOSTA
La risposta al quesito si rinviene nell’articolo 142, codice della strada.
Ai fini della sicurezza della circolazione e della tutela della vita umana la velocità massima non puo’ superare i 130 km/h per le autostrade, i 110 km/h per le strade extraurbane principali, i 90 km/h per le strade extraurbane secondarie e per le strade extraurbane locali, ed i 50 km/h per le strade nei centri abitati, con la possibilità di elevare tale limite fino ad un massimo di 70 km/h per le strade urbane le cui caratteristiche costruttive e funzionali lo consentano, previa installazione degli appositi segnali.

Le seguenti categorie di veicoli non possono superare le velocità sottoindicate:
f) autobus e filobus di massa complessiva a pieno carico superiore a 8 t: 80 km/h fuori dei centri abitati; 100 km/h sulle autostrade;

Per cui, gli autobus, non avendo limitazioni particolari per la circolazione all’interno dei centri abitati, devono rispettare i limiti generali fissati dalla legge o dalla segnaletica stradale (50 km/h per le strade nei centri abitati, con la possibilità di elevare tale limite fino ad un massimo di 70 km/h per le strade urbane le cui caratteristiche costruttive e funzionali lo consentano, previa installazione degli appositi segnali).

dott. Marco MASSAVELLI
novembre 2013

Potrebbero interessarti anche...