Sorpasso veicoli lenti


Buongiorno spesso durante le ore di punta mi capita di dovere fare parecchi chilometri di coda a causa di mezzi agricoli o macchine movimento terra che molto lentamente procedono sulle strade causando code lunghissime visto che il sorpasso e’ spesso impossibile.
Gentilmente vi chiedo se ci siano delle regole per la circolazione di “mezzi lenti” e in caso affermativo quali siano le sanzioni. Cordiali saluti

RISPOSTA

L’articolo 148, codice della strada, regola in maniera completa e dettagliata la materia del “sorpasso”.
In particolare, il comma 5, stabilisce:

5. Quando la larghezza, il profilo o lo stato della carreggiata, tenuto anche conto della densità della circolazione in senso contrario, non consentono di sorpassare facilmente e senza pericolo un veicolo lento, ingombrante o obbligato a rispettare un limite di velocità, il conducente di quest’ultimo veicolo deve rallentare e, se necessario, mettersi da parte appena possibile, per lasciar passare i veicoli che seguono. Nei centri abitati non sono tenuti all’osservanza di quest’ultima disposizione i conducenti di veicoli in servizio pubblico di linea per trasporto di persone.

Ed esiste anche una apposita sanzione per il mancato rispetto di quanto previsto dal citato comma 5.
Il comma 15 del medesimo articolo 148, prescrive:

15. Chiunque sorpassa a destra, eccetto i casi in cui ciò sia consentito, ovvero compia un sorpasso senza osservare le disposizioni dei commi 2, 3 e 8 è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 74,00 a euro 299,00. Alla stessa sanzione soggiace chi viola le disposizioni di cui ai commi 4, 5 e 7. Quando lo stesso soggetto sia incorso, in un periodo di due anni, in una delle violazioni di cui al comma 3 per almeno due volte, all’ultima infrazione consegue la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente da uno a tre mesi, ai sensi del capo I, sezione II, del titolo VI.

dott. MASSAVELLI Marco
Marzo 2010

Potrebbero interessarti anche...