Possono contestare immediatamente l’infrazione gli Ispettori dell’azienda pubblica di trasporti?


Possono gli Ispettori dell’Azienda dei Trasporti Pubblici, che hanno solo compii di Polizia Amministrativa e non di Polizia Stradale come il Vigile, fare una multa (rilevare la targa) sulla corsia bus senza fermarti? In poche parole possono non rispettare l’art. 201 del codice della strada che impone, a meno di limitati casi, la contestazione immediata?

RISPOSTA

Se hanno accertato la violazione è segno che sono nominati ausliari del traffico secondo quanto previsto dall’articolo 17, comma 133 bis della legge 127/97.
Quindi l’accertamento è legittimo; quanto all’omessa contestazione deve verificare il motivo per cui questa non è avvenuta, secondo quanto riportato al verbale, tenendo conto che comunque gli ausiliari, in quanto non dotati di divisa, nè potendo utilizzare il segnale distintivo (paletta) non sono legittimati ad impartire l’alt, poichè non lo possono fare nei modi regolamentari.

Giuseppe Carmagnini
Marzo 2010

Potrebbero interessarti anche...