Meccanismo copri-carico: non è espressamente previsto dal CdS


Buongiorno. volevo sapere se è possibile sanzionare ai sensi dell’art. 79 del cds (dispositivi di equipaggiamento non funzionanti) il conducente di un mezzo d’opera che viaggia senza coprire il carico (pietre, terra, ecc) quando lo stesso conducente dichiara che il meccanismo di estensione del telo di copertura è rotto. grazie.

RISPOSTA

La dotazione di appositi sistemi atti ad evitare la dispersione del carico è fattispecie non espressamente prevista dal C.d.S. ma rientrerà nella più ampia fattispecie prevista dall’art.164 cc.1 e 8 che sanzione, con € 78.00 e la decurtazione di punti 3 la circolazione con carico suscettibile di dispersione.
Quando poi di fatto avvenga la caduta del carico, trovano applicazione in concorso anche le prescrizioni di cui all’art. 161 e le sanzioni dell’articolo 15 del codice della strada.

Odello Ivano luglio 2009

Potrebbero interessarti anche...