Magenta: rapinatore arrestato dalla Polizia Locale con l’aiuto di un cittadino

Un rapinatore è stato arrestato grazie alla preziosissima collaborazione dei cittadini. E’ successo questa mattina, verso le 10, a Magenta. Due uomini con il volto coperto e armati di pistola giocattolo sono penetrati al Forno Cooperativo Ambrosiano di via Garibaldi.

Hanno minacciato i presenti con l’obiettivo di arraffare l’incasso, quindi sono scappati lungo via fratelli Caprotti. Il titolare del Forno ha rincorso il ladro e ha dato l’allarme. Casualmente un uomo che stava lavorando di fronte alla scuola media ‘Francesco Baracca’ ha sentito tutto e ha placcato uno dei due malviventi in fuga con una mossa da giocatore di football americano.

Nel frattempo sono stati allertati Polizia locale di Magenta e Carabinieri che hanno proceduto all’arresto dell’uomo. Al momento sono in corso le procedure di identificazione dello stesso. Nel video possiamo ascoltare le testimonianze dei presenti, compresa quella del ragazzo che ha bloccato il malvivente.

da corrierealtomilanese.com