Le condizioni di luce possono influire il rilevamento dell’autovelox?


Mi è stata riscontrata una infrazione per eccesso di velocità con autovelox 104/c2. Dalla foto risulta la presenza di una vettura che procedeva in senso Opposto, può aver influito sulla rilevazione? Ci sono delle norme di posizionamento dell’apparecchio in relazione alla Posizione del sole? Data la postazione di rilevamento e l’ora di Rilevazione, riconoscibili dalla foto, credo che fosse quasi controsole Visti anche i riflessi di luce sulla carrozzeria. Le condizioni di luce possono influire sul rilevamento? Grazie

RISPOSTA

No, l’ eccesso di luce non pregiudica il funzionamento dell’apparecchiatura che basa il suo funzionamento sull’interruzione di due fotocellule da parte del passaggio di un veicolo nel raggio d’azione. Unico neo é che essendo scattata contro sole talvolta la fotografia potrebbe non riportare visibilmente la targa del veicolo ( legittimo in questo caso il ricorso ) Il veicolo che procedeva in senso opposto, che ha visto rappresentato nella foto non é quello che ha fatto scattare l’apparecchiatura in quanto sicuramente doveva ancora arrivare nel raggio d’azione dell’autovelox. Tenga presente che la macchina fotografica dell’apparecchiatura scatta la foto del veicolo in eccesso di velocità circa 14/16 mt dopo che lo stesso é passato davanti all’autovelox quindi puo’ verificarsi che nella circostanza venga riportato in foto anche altro veicolo che percorre la stessa strada in senso contrario. Altresì le ricordo che l’apparecchiatura rileva la velocità dei veicoli in un solo senso per cui se posizionata male ( raggio d’azione delle fotocellule troppo alto ) darebbe rilevazione nulla proprio per il fatto che dovrebbe rilevare la velocita di un flusso opposto stante l’impostazione contraria

Le condizioni di luce possono influire il rilevamento dell’autovelox?

Potrebbero interessarti anche...