Comportamento al semaforo con freccia a sx spenta o verde


Buongiorno, vorrei risolvere un dubbio: quale è il corretto comportamento nel caso di semaforo con freccia direzionale sx (freccia spenta o verde)? Nel caso in cui il semaforo centrale sia verde e la freccia sx non attiva, per svoltare a sx devo attendere l’attivazione della freccia verde o posso passare dando precedenza a chi proviene dalla corsia a me opposta? Ringrazio molto per la vs cortese attenzione e resto a disposizione per eventuali chiarimenti. FB

RISPOSTA

L’articolo 3, comma 1, n. 18, codice della strada, definisce la “corsia specializzata” come la corsia destinata ai veicoli che si accingono ad effettuare determinate manovre, quali, tra le altre, la svolta.

L’articolo 41, comma 1, codice della strada, stabilisce le categorie di segnali luminosi: tra queste, la lettera d) comprende le lanterne semaforiche veicolari di corsia.
Il successivo comma 3 precisa che le luci delle lanterne semaforiche di corsia sono a forma di freccia colorata su fondo nero; i colori sono rosso, giallo e verde; il significato è identico a quello delle luci di cui al comma 2 (cioè: rosso, con significato di arresto; giallo, con significato di preavviso di arresto; verde, con significato di via libera) ma limitatamente ai veicoli che devono proseguire nella direzione indicata dalla freccia.

Alla luce della suddetta normativa, è chiaro che la c.d. freccia di svolta a sinistra, posizionata, sicuramente, nella corsia di sinistra, riservata ai veicoli che intendono svoltare a sinistra, nel caso in cui presenti la sola lanterna di colore verde, obbliga i veicoli che intendono svoltare a sinistra, ad attendere l’accensione della lanterna verde, dovendosi interpretare l’assenza delle altre lanterne come divieto di svolta (rosso semaforico), se non in presenza di luce verde accesa.

dott. MASSAVELLI Marco
Settembre 2011

Potrebbero interessarti anche...