Assicurazione attivata entro 15 dal verbale per l’assicurazione scaduta

Veicolo parcheggiato da tempo in strada privata ma non recintata, con assicurazione scaduta da un anno non rinnovata alla scadenza: i vigili hanno preso atto della mancata esposizione e sono venuti a chiederne l’esibizione dicendo che dovevo attendere il verbale e dopo avrei dovuto presentare l’assicurazione. Chiedo se la nuova assicurazione è datata prima del ricevimento postale del verbale di richiesta esibizione documentale ma successiva alla data di effettivo accertamento, posso evitare la sanzione di 722,00 euro e prendere quella di mancata esibizione? Cosa posso fare? Essendo l’autoveicolo parcheggiato in strada privata ed impossibilitato a muoversi, pensavo di non commettere alcun danno a nessuno.

RISPOSTA

La diminuizione prevista ad un quarto della sanzione si limita ai casi nei quali venga attivata entro
15 giorni dalla sanzione una nuova polizza con scadenza non inferiore ai sei mesi purchè la copertura precedente non si a sua volta scaduta da non più di trenta giorni. Da quanto letto non credo questo sia il caso. Per quanto attiene alla definizione di strada privata su questa non si applica il Codice della Strada qualora (dice anche la Cassazione) l’accesso sia regolamentato o comunque non possibile a chiunque (il richiedente invece riferisce che non è questo il caso). Corretto, quindi, appare, allo scrivente, l’operato della Polizia Municipale.

Paolo D’Amore
Giugno 2010

Assicurazione attivata entro 15 dal verbale per l'assicurazione scaduta