Il Comune di Roma vuol rinunciare alla sua Polizia - Il blog - IL TUO AMICO VIGILE - Polizia Municipale

Vai ai contenuti

Menu principale:

Il Comune di Roma vuol rinunciare alla sua Polizia

Pubblicato da admin in attualità · 9/11/2013 10:05:44

Il Comune di Roma vuol rinunciare alla sua Polizia

Il programma del Comune di Roma è di non assumere neanche uno dei 300 Istruttori di Polizia Locale infatti, come si può leggere da questo documento, rispetto  all'assunzione di 300 Istruttori di Polizia Locale, concorso in itinere, che ha già avuto note difficoltà e la cui procedura è ancora sospesa, la prima ipotesi è di assumerne  zero unità a fronte di 300 insegnanti della scuola dell'infanzia oppure, come seconda ipotesi, assumere 150 persone per ciascun profilo.
Quei concorsi "fortunati" che hanno potuto vedere la conclusione hanno assunto il personale, il Comandante della Polizia Locale è stato preso fuori dall'amministrazione romana e altro si può desumere dalla predetta nota....
La sicurezza della circolazione, ancorchè la sicurezza della città, è messa in secondo piano: Il Corpo della Polizia Locale di Roma Capitale dovrebbe essere di 8350 unità ma, da come si può intuire, si vogliono portare a 6000 e... "la domanda sorge spontanea..." questo Caronte verso quale inferno conduce?
Ridurre il personale tra coloro che sono a guardia della civile convivenza cittadina e che, altro aspetto importante, si finanziano da soli e, forse, finanziano anche il bilancio comunale, non sembra una manovra azzeccata nella sua interezza.
Aspettiamo i vostri commenti




12 commenti
Voto medio: 4.7/5
Francesca
2013-11-17 23:42:59
Vogliono annullare il concorso per le buste troppo trasparenti o perchè hanno deciso che non assumono nessuno e le buste sono diventate trasparenti?
Rita
2013-11-12 19:50:38
Non vorrei trasformare questo blog in una chat, ma sono contenta che hai capito che la mancata assunzione degli altri non è dovuta alle irregolarità del concorso della Polizia Locale (le irregolarità non riguardano il concorso in se stesso) ma alla mancata volontà del Comune di assumere altro personale: è per questo che dovremmo remare tutti nella stessa direzione. Per quanto riguarda la Polizia Locale, so che l'OSPOL sta battendosi per le assunzioni
Credo che non ci altro da dire...
Umberto
2013-11-12 18:49:19
Cara Rita,
io ho letto con attenzione il documento programmatico che circola su questo sito.
Per il 2013 sono previsti due scenari: in uno dei due l'assunzione è probabile, nell'altro sarebbero assunte solo 18 persone tra TUTTI i concorsi conclusi (al momento 224 vincitori di concorsi "pronti"), con decisione su come selezionare i 18 ancora da definire.
Per il 2014, di nuovo due scenari: in entrambi si parla di assumere AL MASSIMO 51 persone sempre tra i 224 di cui sopra, più altri che si aggiungeranno alla conclusione degli altri concorsi.
Conclusione: l'assunzione dei 129 esperti informatici, e degli altri profili che hanno già terminato il concorso, è tutt'altro che sicura.
Per quanto riguarda le irregolarità contestate alla Commissione, se ne parla ad esempio qui http://bit.ly/1gGv8hN. A me sembrano gravi, non trovi?
Rita
2013-11-12 18:13:27
Nel documento programmatico del Comune di Roma parla delle assunzioni, di tutte le assunzioni che farà. Non tratta del procedimento penale del concorso (che non penso si possa giudicare più o meno grave anzi!) e non solo della Polizia Locale. Il punto, caro Umberto, è che il concorso si farà ma le assunzioni forse non ci saranno. Tu, tranquillo, se sei nei 129 informatici ti assumeranno
Umberto
2013-11-12 17:16:32
Una piccola osservazione realistica: il Comune di Roma ha bisogno di 300 Istruttori di Polizia Locale, di 300 insegnanti della scuola dell'infanzia, di 197 esperti informatici (io sono tra quelli), e di un bel po' di altri profili per circa 2000 posti (vedi sito www.22concorsi.comune.roma.it).

Il concorso dei vigili è l'unico fermo per via di irregolarità GRAVI contestate alla Commissione. Tutti gli altri concorsi procedono, e parecchi sono già finiti con graduatoria pubblicata. Non capisco allora perché il Comune dovrebbe prevedere assunzioni di vigili nel 2013 o nel 2014 fin tanto che il concorso non sarà ripreso e concluso regolarmente. E allora che facciamo? Nell'attesa di assumere i vigili il Comune non prende nessun altro? Architetti, ingegneri, archeologi, statistici, informatici a Roma non servono?
luca
2013-11-10 22:57:28
speriamo che la magistratura velocizzi le indagini...siamo stanchi di aspettare...
Francesca
2013-11-10 17:54:35
Purtroppo non sono fesserie raccontate da giornalisti ma il programma fatto dal Comune di Roma relativo al piano assunzionale: non affidiamoci solo agli altri piuttosto iutiamoli a fare sentire la nostra voce
Luca
2013-11-10 15:19:46
No no...io non posso crederci e non voglio crederci....spero vivamente che sia un documento "provvisorio" e che si giunga ad altri tipi di accordi, perchè non è questo che merita il corpo di Polizia Locale nè noi concorsisti. Qua è un sacrificio continuo per stare al passo con lo studio e per rinfrescare continuamente la memoria con le nozioni, che se non vengono ripassate con regolarità passano nel dimenticatoio. Si parla tanto di meritocrazia, ma sono solo tante chiacchiere al vento.... Io dico solo una cosa: sono passati 4 anni dall'uscita del bando, 4 anni di speranze e ripeto, SACRIFICI, a studiare in ogni momento libero della giornata.... se qualcosa va storto, io non mollerò, e cercherò di far valere i miei diritti(se ancora ne esistono) in tutte le forme che la legge consente.
Max
2013-11-10 13:30:38
Probabilmente di questo concorso non assumeranno nessuno, le procedure, ammesso che ripartano, non termineranno prima del 2015. Al momento ci sono indagini della Procura e il concorso è bloccato. Se tengono conto di questo...... in un articolo di una mesata fa parlavano di 2800 assunzioni a fronte di 2700 concorrenti... I sindacati stanno facendo di tutto per ridicolizzare politicamente le amministrazioni invece di fare proposte serie e concrete e giornalisti ci vanno dietro raccontando una marea di fesserie.
luciano
2013-11-09 12:38:18
Ancora una volta i politici dimostrano tutta la loro incopetenza in tutto ciò che fanno, non ne azzeccano una dico una.
Speriamo di sbarazzarsi presto di queste sanguisughe.
Francesca
2013-11-09 12:11:53
Nelle assemblee che si sono tenute a Roma il 3 e 16 ottobre si era detto che c'era questa preoccupazione!
Margherita
2013-11-09 11:27:20
sono un'aspirante poliziotta capitolina, perfavore aiutateci siamo disperati.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu